Tu sei qui

U paisi ca mi piace

Nell'ambito delle attività di Alternanza scuola lavoro, il Liceo scientifico E.Fermi di Paternò sta lavorando, con i progetti "U paisi ca mi piaci" e "Ciceroni multimediali” e con la cooperazione di SiciliAntica e Vivisimeto, per la conoscenza, la scoperta, la valorizzazione e la salvaguardia del nostro territorio paternese e simetino.
Già dal passato anno scolastico 34 ragazzi, con la guida di Giuseppe Barbagiovanni, sono andati alla scoperta dei maggiori monumenti della nostra città, che sono stati dagli stessi illustrati e descritti sulla piattaforma multimediale Izi.Travel. Detta piattaforma, di diffusione internazionale e scaricabile sui telefonini anche come App, consente ai visitatori di tutte le parti del mondo di avere, grazie alle moderne tecniche di geolocalizzazione, le dovute informazioni su tutti i monumenti del territorio in cui si trova il visitatore:
https://izi.travel/it/italia/guide-di-citta-in-sicilia-paterno
Altri 50 ragazzi stanno continuando a portare avanti quest’anno questo lavoro, implementato dalle traduzioni in inglese delle schede suddette e dalla metodologia didattica del Service learning, in virtù della quale i 20 ragazzi del progetto “U paisi ca mi piaci”, guidati dalla prof.ssa Anna Loiacono, diventano ideatori e protagonisti dei loro percorsi di crescita. Dalle indagini sul territorio che gli stessi ragazzi hanno fatto, e dai confronti con i loro compagni centuripini, è emersa l’incuria, l’ inciviltà e la sporcizia disseminata dal cittadino paternese tra le strade del nostro paese e la conseguente voglia di fare qualcosa.
Decidono così di voler cominciare dai propri compagni di scuola, primi tra tutti quelli del progetto “Ciceroni multimediali” guidati dalle prof.sse Barbara Bella e Miriam D’Amore, e seguiti da altri circa 80 ragazzi dell’istituto, con i quali si scommettono in un’azione di ripulitura e di riordino del parco della scuola e di sensibilizzazione di tutta la comunità scolastica per la pratica abituale della raccolta differenziata. Il tutto con il partenariato di Vivisimeto; mentre con la collaborazione di SiciliAntica, continuano a studiare e recensire i monumenti della nostra città, a preparare all’interno dell’imminente Festival LIB 2018 creatività e paesaggio, delle visite guidate per i propri compagni e chiedono di portare fuori dal perimetro della loro scuola la loro voglia di pulizia, salvaguardia e tutela del nostro paesaggio.
Così con Giuseppe Barbagiovanni progettano la pulizia e il restauro della scalinata della Matrice, vandalizzata nel novembre scorso, per poter dire a tutti nostri concittadini che “U paisi ca mi piaci” è nostro, è Bello e da ognuno di noi vorremmo che fosse amato e salvaguardato.

Sito del Liceo Scientifico "E. Fermi" di Paternò - sede e amministrazione Corso Del Popolo, N.1 - 95047 Paternò Tel.: +39 095 6136700  – Fax: +39 095 846400 - E-mail: ctps03000p@istruzione.it - PEC ctps03000p@pec.istruzione.it  cod. mec. CTPS03000P - C.F. 80011360874 - Codice Univoco Ufficio: UF2OT7

Sito realizzato da Michelangelo Nicotra su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.